Comunicato stampa: Assemblea generale aae 2018

Gli installatori elettrici registrano un volume di acquisti di 701 milioni di franchi

Urtenen-Schönbühl, 15 giugno 2018 – Durante l’odierna Assemblea generale a Winterthur i soci dell’Associazione svizzera d’acquisto elettrico aae hanno preso atto del risultato positivo dell’esercizio 2017: il settore elettrico ha beneficiato ampiamente della ripresa economica. Anche l’aae ha approfittato del rafforzamento del comparto e ha chiuso l’esercizio 2017 con buone cifre. Per l’anno in corso la cooperativa si dice fiduciosa e pronostica un buon andamento degli ordini per i suoi soci soprattutto nel settore delle ristrutturazioni e dei risanamenti di immobili. I soci della cooperativa hanno eletto nel Consiglio d’amministrazione Martin Häberling, proprietario e direttore generale di una ditta di installazione elettrica a Ottenbach.

Nel 2017 il comparto economico degli installatori elettrici svizzeri si è dimostrato solido e ha garantito un buon utilizzo delle capacità del settore. In particolare, nell’anno in esame la domanda è stata irrobustita da risanamenti e ristrutturazioni: da questo segmento d’attività proveniva, infatti, la maggior parte degli ordini per i soci e i partner convenzionati dell’Associazione svizzera d’acquisto elettrico.

Bilancio annuale positivo

Nel 2017 i soci dell’aae hanno ricevuto dai partner convenzionati merci per un valore di CHF 701 milioni, ciò che corrisponde a un leggero calo rispetto all’anno precedente (CHF 706 milioni). Per contro i ristorni sul fatturato sono aumentati: dai CHF 12,4 milioni del 2016 si è passati ai CHF 12,6 milioni nel 2017. Anche la cooperativa è cresciuta in modo soddisfacente, con l’entrata di 40 nuovi soci. Complessivamente, per il 2017 l’aae presenta un risultato leggermente positivo.

Buone prospettive

Le prospettive del settore elettrico svizzero per l’anno in corso sono molto promettenti. Specie nel settore delle ristrutturazioni e dei risanamenti, l’aae prevede ancora una buona richiesta delle prestazioni fornite dai soci. Sussiste potenziale anche sul mercato degli apparecchi. L’aae ripone quindi molta fiducia nell’esercizio 2018.

Digitale e personale

Al fine di garantire a lungo termine la competitività del settore, l’aae affronta un tema d’attualità con lo slogan dell’anno «digitale e personale». «Vogliamo accompagnare i nostri soci sulla via del futuro digitale e procedere attivamente», dichiara Thomas Emch, presidente del Consiglio d’amministrazione. «Dopotutto, la digitalizzazione impregna ogni ambito della vita quotidiana, perciò dobbiamo tenerci pronti». Per farlo l’aae punta sui contatti personali e sul sostegno concreto dei suoi soci. Infatti, solo le soluzioni che convincono i soci e i clienti finali portano a un successo duraturo.

Cambio nel Consiglio d’amministrazione

Durante l’Assemblea generale svoltasi a Winterthur i soci della cooperativa hanno eletto Martin Häberling nuovo membro del Consiglio d’amministrazione. Martin Häberling è proprietario e direttore generale di un’azienda di installazione elettrica a Ottenbach. Josef Gasser e Herbert Häring si sono dimessi dal Cda per aver raggiunto il limite di mandato. Il presidente e gli altri membri del Consiglio d’amministrazione sono stati rieletti.

Gli ultimi esercizi dell’aae a confronto (in 1000 CHF)

  • Ricavi d’esercizio
    2017 – 24ʼ813
    2016 – 24ʼ624
  • Risultato d’esercizio lordo EBITDA
    2017 – 1ʼ436 
    2016 – 2ʼ101
  • Utile annuo
    2017 – 157
    2016 – 96  
  • Cash flow
    2017 – 1ʼ852
    2016 – 2ʼ245  
  • Ristorni sul fatturato versati* 
    2017 – 12ʼ630
    2016 – 12ʼ397  
  • Volume acquisti presso fornitori
    2017 – 700ʼ947 
    2016 – 705ʼ837

Sede sociale:

  • Collaboratori
    2017 – 36
    2016 – 35
  • Posti di lavoro
    2017 – 29,2
    2016 – 27,2  

* inclusi ristorni partner Apparecchi

Gli ultimi esercizi dell’aae a confronto (in 1000 CHF)

  • Ricavi d’esercizio
    2017 – 24ʼ813
    2016 – 24ʼ624
  • Risultato d’esercizio lordo EBITDA
    2017 – 1ʼ436 
    2016 – 2ʼ101
  • Utile annuo
    2017 – 157
    2016 – 96  
  • Cash flow
    2017 – 1ʼ852
    2016 – 2ʼ245  
  • Ristorni sul fatturato versati* 
    2017 – 12ʼ630
    2016 – 12ʼ397  
  • Volume acquisti presso fornitori
    2017 – 700ʼ947 
    2016 – 705ʼ837

Sede sociale:

  • Collaboratori
    2017 – 36
    2016 – 35
  • Posti di lavoro
    2017 – 29,2
    2016 – 27,2  

* inclusi ristorni partner Apparecchi

Contatto

Associazione svizzera d’acquisto elettrico aae società cooperativa
Martin Wahlen, Responsabile Marketing/Partnermanagement
Bernstrasse 28
3322 Urtenen-Schönbühl
Tel. 031 380 10 10
Fax 031 380 10 15
E-Mail: office@eev.ch
Internet: www.eev.ch

Servizio stampa

Zoebeli Communications AG
Effingerstrasse 6
Postfach
3001 Bern
Tel. 031 328 39 39
Fax 031 328 39 30
E-Mail: info@zoebelicom.ch
Internet: www.zoebelicom.ch